FUNZIONI STRUMENTALI

Sono individuate annualmente sulla base delle aree scelte dal Collegio dei docenti, in base alle disposizioni previste a livello contrattuale.

Il docente - funzione strumentale svolge attività di progettazione, di coordinamento, di supporto, di consulenza, di rinforzo organizzativo nel settore per il quale ha ricevuto l’incarico.

FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1

Ins. Francesca Zaccarelli - Prof.ssa Amelia Onorati

  • Revisione, integrazione e aggiornamento del Piano Triennale dell’Offerta Formativa in collaborazione con la Dirigente Scolastica e le altre Funzioni Strumentali
  • Divulgazione del PTOF tra docenti, studenti, famiglie e associazioni del territorio
  • Stesura dei documenti integrali e sintetici del PTOF
  • Coordinamento e documentazione delle attività progettuali al PTOF
  • Coordinamento dei progetti inter-istituzionali 
  • Coordinamento della progettazione curricolare ed extracurricolare per garantire un proficuo e continuo processo di verticalizzazione fra i tre ordini di scuola
  • Raccolta, armonizzazione ed archiviazione delle progettazioni curricolari, laboratoriali e progettuali.  
  • Supporto al lavoro docente nella predisposizione delle attività di progettazione curricolare ed extracurricolare.
  • Aggiornamento e condivisione della relativa modulistica (piani di lavoro annuali, progetti, relazioni…) 
  • Coordinamento di dipartimenti disciplinari, gruppi di lavoro attinenti al proprio ambito, funzioni strumentali
  • Analisi dei bisogni formativi e gestione del Piano generale di formazione e aggiornamento dei docenti
  • Partecipazione ad eventuali corsi di formazione inerenti all’area di azione. 
  • Revisione e aggiornamento del PDM.
  • Revisione e aggiornamento della Rendicontazione Sociale
  • Interazione con il Dirigente Scolastico, le altre funzioni strumentali, i coordinatori di classe, i collaboratori del Dirigente Scolastico, il DSGA
  • Raccolta e sistemazione del materiale prodotto nello svolgimento dell’attività educativa e didattica anche ai fini della pubblicazione sul sito istituzionale della scuola. 

 

FUNZIONE STRUMENTALE AREA 3

Ins. Sonia Paglia

  • Coordinamento delle attività di accoglienza, inclusione e inserimento degli alunni con Bisogni Educativi Speciali (alunni certificati ai sensi della L 104/1992, alunni con DSA diagnosticati ai sensi della L 170/2010, con altri BES individuati dai rispettivi Consigli di classe/team docenti) stranieri e adottati
  • Coordinamento del Gruppo di Lavoro Operativo per l’inclusione e del GLHI-GLI
  • Delegato del Dirigente Scolastico nei GLH Operativi
  • Organizzazione dei gruppi di lavoro operativi sui singoli alunni 
  • Gestione delle relazioni con Enti e strutture esterne relative all’area dell’inclusione
  • Svolgimento di attività di raccordo tra insegnanti, genitori e specialisti esterni
  • Supporto, incontri e consulenza alle famiglie degli alunni con BES, stranieri e adottati
  • Cura dei contatti tra i diversi ordini di scuola per favorire l’inserimento degli alunni nel momento del passaggio.
  • Partecipazione agli incontri di verifica con gli operatori sanitari 
  • Accoglienza dei nuovi insegnanti di sostegno e degli operatori addetti all’assistenza
  • Partecipazione a convegni, mostre e manifestazioni riguardanti gli alunni con BES, stranieri e adottati
  • Proposte al dirigente scolastico circa l’orario degli insegnanti di sostegno 
  • Formulazione di progetti per l’inserimento di alunni con BES, in collaborazione con gli insegnanti di sostegno, i consigli di classe/interclasse/intersezione e le strutture esterne
  • Supporto ai docenti per la stesura o l’aggiornamento del PDP e del PEI
  • Supporto all’equipe dei docenti e ai Consigli di classe per l’individuazione di alunni con Bes ed eventuale collaborazione/consulenza alla stesura di un PDP. 
  • Cura dell’espletamento da parte dei consigli di interclasse/intersezione o dei singoli docenti di tutti gli atti dovuti secondo le norme vigenti
  • Stesura e raccolta dei diversi progetti e delle relazioni finali, nelle quali si chiede il monte ore per disabile per ogni anno scolastico
  • Coordinamento di iniziative e progetti finalizzati al miglioramento di specifiche abilità e ad una migliore integrazione nel gruppo classe.
  • Monitoraggio degli apprendimenti degli alunni con BES con la collaborazione di tutti i docenti di sostegno 
  • Aggiornamento del RAV relativamente all’area Inclusione.
  • Stesura del PAI
  • Curare la richiesta d’acquisto di materiale didattico per alunni con BES e stranieri
  • Ricognizione del materiale didattico presente in ogni plesso per gli alunni con BES e stranieri
  • Coordinare la progettazione e la realizzazione delle attività volte a sostenere scelte di natura interculturale. Raccogliere aggiornare la documentazione relativa agli alunni stranieri. 
  • Coordinare e verificare le procedure di accoglienza dell’alunno straniero in base al protocollo stabilito dall’Istituto 
  • Individuare strategie di integrazione per gli alunni stranieri e curare i rapporti con le famiglie 
  • Coordinare eventuali progetti di mediazione linguistica 
  • Coordinare eventuali progetti ed iniziative di contrasto al bullismo e cyberbullismo

 

FUNZIONE STRUMENTALE AREA 4

Ins. Monica Polidori

CONTINUITÀ E ORIENTAMENTO

  • Coordinamento delle attività di continuità didattica orizzontale e verticale
  • Coordinamento delle attività di orientamento, al fine di prevenire la dispersione scolastica e facilitare il passaggio degli studenti agli anni successivi
  • Proposta e coordinamento delle attività di informazione e di orientamento in ingresso e in uscita in accordo con i coordinatori di classe 
  • Organizzazione della partecipazione delle classi a progetti di continuità orizzontale e verticale anche in rete
  • Programmazione di incontri tra docenti di scuola primaria e scuola secondaria
  • Programmazione e coordinamento di incontri di Open Day nei vari plessi
  • Predisposizione degli strumenti utili per l’osservazione degli alunni nelle annualità ponte
  • Monitoraggio dei risultati degli studenti nel passaggio da un ordine di scuola all’altro

VISITE E VIAGGI DI ISTRUZIONE

  • Instaurazione di rapporti con Enti pubblici e privati presenti sul territorio in funzione della realizzazione di attività progettuali
  • Calendarizzazione delle visite e dei viaggi di istruzione
  • Instaurazione di contatti con associazioni, agenzie viaggi, proloco e/o privati per effettuare prenotazioni ed organizzare visite e viaggi di istruzione
  • Predisposizione e distribuzione di materiale informativo sui luoghi meta di visite guidate

 

FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5

Ins. Rosella Tacconi

  • Supporto ai docenti nell’uso delle nuove tecnologie e promozione di metodologie didattiche innovative in raccordo con l’animatore digitale
  • Diffusione della cultura dei linguaggi multimediali
  • Coordinamento, diffusione e gestione delle informazioni, delle comunicazioni e del materiale didattico attraverso il sito web in raccordo con l’animatore digitale
  • Rilevazione dei bisogni formativi dei docenti in raccordo con la Funzione Strumentale “Gestione del PTOF e formazione”
  • Monitoraggio delle iniziative formative della rete di ambito e la formazione dei docenti prevista dal Piano di Formazione.
  • Supporto tecnico per le attività svolte dai responsabili dei progetti e componente dei team di progettazione per quanto riguarda i progetti PNSD e PON 2014-20 aree d’intervento laboratori tecnologici e ambienti digitali innovativi.
  • Supporto tecnico e consulenza ai docenti per l'utilizzo della piattaforma GSuite, del registro elettronico e la predisposizione delle operazioni di scrutinio in collaborazione con il relativo responsabile amministrativo e l’animatrice digitale.